2 umori in 1

Siamo due ragazzi che lavorano con il web.
Cos’abbiamo in comune? Il nostro umore, naturalmente.

Francesco Gangemi

Francesco Gangemi

28 anni - web and graphic designer

Creativamente iperattivo, sono sempre alla ricerca di nuovi modi per rappresentare le cose e non smetto mai di imparare. Mi sono laureato in Disegno Industriale a Venezia. Aspiravo a diventare un Pininfarina!

Durante questo percorso, però, ho capito che la mia strada sarebbe stata un’altra e mi sono iscritto alla Scuola Internazionale di Grafica: per ora i due anni più belli della mia vita. Ho imparato il mestiere del grafico pubblicitario e ho iniziato a lavorare in un’importante agenzia del Nord Italia, dove ho trascorso 4 splendidi anni di grande crescita personale e professionale. Dalla creazione di siti internet alla stampa di cataloghi e al web marketing, dal disegno di loghi alla gestione dei social network… un’enorme quantità di nuove competenze.

Non posso che essere grato di questa esperienza, ma non mi bastava. Per questo, oggi, mi sono spostato a Firenze e sto frequentando una delle più interessanti scuole di illustrazione d’Europa, per continuare a crescere.

Non amo essere grafico per creare un mio stile, voglio essere creativo per sperimentarli tutti.

Scrivimi
Francesca Delli Carri

Francesca Delli Carri

25 anni - copywriter, blogger, web editor

“Uno scrittore dovrebbe sforzarsi di scrivere una cosa in modo tale da farla diventare parte dell’esperienza di coloro che la leggono”
Ernest Hemingway

Essere timidi a volte ha i suoi vantaggi. Scrivere bene, ad esempio. Sulla carta (o su Word) i pensieri fluiscono più liberi di quando mi esprimo a voce, come una balbuziente. Ho il tempo di ragionare, rilassarmi, creare. È così che ho inseguito il sogno di scrivere per vivere: mi sono laureata in letterature straniere a Trieste, poi in editoria e giornalismo a Verona, e infine mi sto specializzando in copywriting a Milano. Nel frattempo ho lavorato in uffici stampa e agenzie di comunicazione.
Sono lunatica ma empatica, molto amica degli animali e della natura, un po’ meno degli uomini.
Sul lavoro ho qualcuno dei pregi che si scrivono nei cv: affidabile e determinata.
La mia dose di umore digitale la assumo ogni mattina quando clicco su “nuovo file Word”.

Se hai qualcosa da dire ma ti mancano le parole, non sei innamorato, hai solo bisogno di un copywriter.

Scrivimi

IL PROGETTO

Dosi creative per il web. Un barattolo e tante idee…

Pensiamo che per comunicare sul web serva, prima di ogni altra cosa, l’umore giusto.
C’è chi ci nasce (i creativi), chi pensa di esserci nato (i convinti creativi), e poi c’è chi ha bisogno di un aiutino.

Umore Digitale vuole essere il doping di imprese e privati che si lanciano in rete per raccontare sé stessi.

Le competenze le mettiamo noi, ma serve un po’ del vostro mood, quello giusto, quello di chi vuole osare. Pensate di non essere portati? Nah, basta qualche piccola dose creativa.

Giallo, Ciano e Magenta sono le nostre muse ispiratrici, racchiuse in un barattolo per assunzione in porzioni cromatiche.

UMORE ALL'OPERA
umore digitale

DICONO DI NOI

Francesco si è dimostrato un ottimo graphic designer, veloce, professionale, appassionato. Umore Digitale offre molte idee e suggerimenti, insomma non sono semplici esecutori. Bravi e molto competenti anche nella realizzazione, rapida ed efficace, del sito Internet.

Daniel Napolin Casagrande, Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Queer LionPremio collaterale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

All’inizio volevamo semplicemente migliorare l’estetica del sito, poi Umore Digitale ci ha fatto riflettere su molti altri aspetti, come coerenza tra grafica e contenuti, usabilità, adattabilità ai diversi dispositivi. E non solo trovano le soluzioni migliori, ma le spiegano sempre con grande chiarezza.

Pier Cesare Notaro, Direttore de Il Grande ColibrìAssociazione Nazionale di Promozione e Divulgazione Sociale